in-dipendenza

meno di un'ora in un bar... un qualsiasi bar... dove ogni giorno si consuma il rito, il gesto, l'azione... quell'azione che viene sottodimensionata da chi la fa, perché tanto lui "smette quando vuole", perché tanto lui è "indipendente"... non conta il "dove", non conta il "quando", non conta il "chi", conta solo quell'azione, quel gesto, quella distorsione che agli occhi del mondo diventa inequivocabilmente sinonimo del suo opposto: dipendenza.

Mostra altro